Viaggio in Oman

Dal 26 ottobre al 4 novembre
Categoria:
  • oman-3
  • oman-2
  • oman-1
  • oman-5

Dal 26 ottobre al 4 novembre


Un interessante viaggio alla scoperta degli aspetti culturali, storici e naturalistici di un Paese che ha strutturato un turistico di qualità. Visiteremo Muscat, la capitale incastonata in piccoli golfi, ci sposteremo sulle montagne dell’Hajar con oasi e villaggi di montagna per r aggiungere Jabrin e Nizwa, i possenti forti medioevali. Vivremo l’esperienza del deserto a Wahiba Sands con le dune dal colore arancione e raggiungeremo Ras al Jinz, un’attrezzata riserva naturale a protezione della tartaruga verde. E’ previsto un giorno al mare in uno dei migliori Resort di Muscat.

1

1° giorno: Partenza per Muscat

Volo di linea.

2

2° giorno: Muscat

Arrivo e trasferimento in Hotel. Visita della Grande Moschea, sosta al Palazzo Al Alam e ai forti Mirani e Jalali e del museo Bait Al Zubair. Si continua per il Muttrah Souq, uno dei mercati più antichi dell’Oman.

3

3° giorno: Escursione nei dintorni

Visita di Barka e del mercato del pesce, del Forte di Rustaq, della sorgente termale di Ain Thawara e del forte di Al Hazm.

4

4° giorno: Muscat – Nizwa

Partenza per Nizwa, l’antica capitale che sorge intorno alle mura del forte. Visita del Souk, del Castello di Jabrin, del Forte di Bahla e delle rovine città vecchia di Tanuf.

5

5° giorno: Escursione a Birkaz al Mawz e Jebel Akhdar

Visita del villaggio di Birkat Al-Mawz e proseguimento per Jebel Akhdar, la panoramica catena montuosa desertica.

6

6° giorno: Nizwa – Mercato di Ibra – Deserto di Wahiba

Visita del mercato femminile di Ibra e del Wadi Bani Khalid. Si prosegue per il deserto di Wahiba, la terra dei beduini, con le dune che arrivano fino al Mar Arabico. Sistemazione in campo tendato nell’oasi in mezzo al deserto.

7

7° giorno: Wadi Bani Khalid Sur – Ras Al Jinz – Sur

Partenza per la città costiera di Sur e visita alla fabbrica di imbarcazioni tradizionali arabe. Sosta al faro di Ayjah e, dopo cena, visita alla Riserva di Ras AI Hadd dove nidificano le tartarughe verdi.

8

8° giorno: Sur – Wadi Tiwi – Wadi Shab – Muscat

Partenza lungo la costa per Qalhat, un sito archeologico del II sec. d.C. dove si trova l’interessante mausoleo di Bibi Miriam, una nobile donna della città. Proseguimento per la gola di Wadi Tiwi e camminata al canyon di Wadi Shab, solcato da un torrente che scorre lungo le pareti rocciose verticali e le montagne selvagge ricoperte da palme

9

9° giorno: Muscat

Giornata libera a disposizione per relax al mare o attività libere.

10

10° giorno: Rientro in Italia

 

Quote

A partire da euro
minimo 20 persone 2.940
minimo 15 persone  3.090
Suppl. camera singola 890

La quota comprende: voli di linea da Milano/Roma per Muscat e ritorno – Sistemazione in Hotel 4/3 stelle e in campo tendato con servizi privati – Trattamento di pensione completa – Tour con pullmino privato, in fuoristrada 4×4 al campo di Wahiba Sands – Visite ed escursioni compresi gli ingressi – Guida locale parlante Italiano – Accompagnatore 50&Più Turismo dall’Italia.


La quota non comprende: tasse aeroportuali – Assicurazione annullamento – Visto turistico- Escursioni e visite facoltative – Bevande, mance, facchinaggio e quanto non specificato.


Quota d’iscrizione per i non soci € 45

A partire da:2.940

Hai domande?

Richiedi informazioni per concludere la prenotazione, ti verrà illustrata la soluzione migliore per le tue necessità, o chiama il numero
06 6871108/369